Il caffè?Una grande opera d’arte!

Il caffè è un’arte e questo si sa.Ma sapevate che con il caffè si possono creare vere e proprie opere d’arte?

Eh si, avete letto bene, ma non ci riferiamo alle decorazioni che abili baristi realizzano quando ordiniamo il caffè e che mettono il buon umore, con soggetti come chiavi di violino, cuor, fiori etc… stiamo parlando invece di vere  e proprie opere realizzate su tela, dipinti da esposizione che raffigurano soggetti di ogni tipo, dai paesaggi alle nature morte, fino alla rappresentazione di personaggi illustri, dove il protagonista indiscusso è proprio il caffè. 

Coffee painting

La tecnica a cui ci riferiamo è comunemente nota come il coffee painting, una tecnica in cui per ritrarre un certo tipo di soggetto non vengono utilizzate tempere, acquerelli etc…bensì il caffè.Questo metodo è molto usato in tutto il mondo e chi usa questa tecnica è solito realizzare dei veri capolavori.

Cosa occorre per dare il via ad un’opera al caffè? Questa tecnica  può essere realizzata grazie ad una semplice tela e all’uso di una tazzina di caffè solubile, o quello realizzato con la moka fatto in casa, possibilmente un pò ristretto, infine occorre tanta fantasia e diciamoci la verità anche del talento, perchè nonostante gli strumenti siano di semplice utilizzo e reperibilità, realizzare questi dipinti non è poi altrettanto semplice.

Gli artisti del Caffè

Molti sono gli artisti che utilizzano questo tipo di tecnica e i loro lavori sono davvero eccezionali,  in Italia abbiamo Giulia Bernardelli che utilizza il caffè come inchiostro, i soggetti più famosi che ha dipinto sono Amy Winehouse e Marilyn Monroe,  in Gran Bretagna c’è Maria A. Aristidou, artista che ha iniziato a dipingere con il caffè, si racconta dopo averlo versato accidentalmente su un foglio di carta, Red Hong Yi, artista malese di 28 anni che tra le sue opere vanta un omaggio a Lucio Dalla, che ha realizzato utilizzando il fondo di 5000 fondi di tazze di caffè.

Insomma il caffè grazie a questi artisti assume dunque una nuova identità tutta da scoprire.