L'albero di Natale 2019 del Gambrinus è dedicato a Carosone! - Gran Caffè Gambrinus
di Simona Vitagliano

Una serata tinta di magia, quella del 15 Dicembre 2019, in cui una folla di napoletani e turisti ha presenziato alla tradizionale accensione dell’albero di Natale del Gambrinus, quest’anno dedicato ad uno dei simboli più amati della città : Renato Carosone.

Presenti all’evento, oltre ai proprietari del caffè, anche il politico ed ambientalista Alfonso Pecoraro Scanio e il musicista Luca Rossi, che ha deliziato la folla con una performance alla tammorra.

Un albero musicale in neapolitan style

Un tema musicale, insomma, quello di quest’anno, ideato dallo speaker de “La radiazzaGianni Simioli e che sarà  possibile ammirare negli esterni dello storico locale del Gran Caffè Gambrinus per tutto il periodo natalizio.

Cammelli e decorazioni tematiche a base di pastiglie, maruzzelle e toreri, richiamando, ovviamente, tutte le canzoni più famose del celebre artista partenopeo, hanno decorato in maniera originale la grande struttura al cui centro è stato raffigurato Carosone e alla cui cima è stata posizionata una luminosissima chiave di violino.

È il primo grande evento dedicato a Renato Carosone – ha detto Simioli ai microfoni de “Il mattino” – che è nato il 3 gennaio 1920 e, quindi, tra poco si festeggiano i 100 anni dalla sua nascita. Spero che a queste iniziative private ma aperte alla città  possano seguire quelle delle istituzioni per questo grande artista napoletano nel cuore di tutti“.

In coda all’evento, poi, è stata servita una mega torta celebrativa tempestata di bignè, sempre rigorosamente a forma di albero natalizio, con a cornice un caffè in una sorprendente moka formato extralarge.

 

L’albero della musica – Gran Caffè Gambrinus

L'accensione dell'albero di Natale del Gran Caffè Gambrinus dedicato alla musica ed al grande Renato Carosone! 🎄🎼GUARDA IL VIDEO 🎬 https://youtu.be/g9DsWrzwMNw

Publiée par Gran Caffè Gambrinus sur Mardi 17 décembre 2019

 

Le speciali palline stilizzate sono state realizzate ad hoc dall’art work Mario Pelliccia mentre sponsor dell’intera iniziativa sono stati: Gt Officine del Computer, Il Brigante dei Sapori, Gargano Group, Conte Baby Store, con la collaborazione di Radio Marte e Peppe Accardo.