A pochi giorni dell’arrivo dell’attesissima festa che celebra le donne, l’8 Marzo, abbiamo deciso, a modo nostro, di celebrare il meraviglioso mondo femminile dedicando un breve articolo alle donne che hanno un particolare legame con il Gambrinus.

Molte infatti sono le personalità che hanno fatto almeno una tappa durante la loro vita, al Gran Caffè Gambrinus. Citarle tutte sarebbe stata un’impresa titanica, per questo motivo abbiamo scelto tra tante, 4 personalità di spicco che nei loro campi, nelle epoche in cui hanno vissuto e vivono, hanno dimostrato tenacia, forza, spirito di iniziativa, donne uniche che difficilmente possono essere dimenticate.

Nobiltà: Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach

Una delle prime donne del Gambrinus è sicuramente l’intramontabile Imperatrice d’Austria, Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, o meglio conosciuta come la principessa Sissi. Forse in pochi sanno che proprio la giovane imperatrice molto amata soprattuto dal popolo,  si recò durante uno dei suoi viaggi culturali a Napoli, nel 1890 per far visita alle bellezza presenti in città e si fermò proprio al Gran Caffè Gambinus dove assaggiò per la prima volta il gelato al gusto di violetta.

Giornalismo: Matilde Serao

Matilde Serao, scrittrice e giornalista è passata alla storia per essere stata una delle prime donne italiane a fondare e dirigere un giornale il quotidiano “Il Mattino” seduta proprio ai tavolini del nostro caffè.

Cinema: Sophia Loren

Se parliamo di cinema italiano allora non possiamo non citare Sophia Loren come l’icona per eccellenza di bellezza, sensualità e talento. Sophia Loren è legata al nostro Caffè Gabrinus, grazie al film del 1954 Carosello Napoletano, della regia di Ettore Giannini,in cui recitava e  per la realizzazione di alcune scene fu scelto il Gambrinus come set.

Politica: Angela Merkel

La politica si sa è il mondo maschile per eccellenza, eppure Angela Merkel la cancelliera tedesca è riuscita a primeggiare in un mondo di uomini e a imporre un potere veramente strepitoso. Angela Merkel, ama molto l’Italia e soprattutto la città di Napoli che sceglie volentieri come meta turistica. Nella sua tappa in città, la cancelliera non si fa  mancare una sosta obbligata proprio al nostro Gran Caffè Gambrinus.

Auguri a tutte le donne!